scalata

now browsing by tag

 
 

MelloBloccati o MelloSbloccati con un po’ di Yoga?

IMG_4931

Il Melloblocco è un appuntamento annuale che non può mancare in agenda a chi ama scalare

e sinceramente non solo.

Giovedì 25 aprile ricevo la conferma che posso collaborare con l’organizzazione del Mello e avere uno spazio in cui proporre le lezioni di yoga.

Il meteo da brutto tempo per tutta la settimana, chissà magari così i climber saranno più motivati a praticare?

E’ allo stesso tempo un’opportunità ed una sfida.

Il 26 carico il furgone e intraprendo il viaggio verso la Val Masino. Arrivo a notte fonda, ma l’accoglienza è già delle migliori. Il centro Polifunzionale della Montagna e la Iris sono ancora aperti ed il bar è affollato. Si sa, l’apertura di un evento è sempre un momento emozionante. Soprattutto quando si librano alte nel cielo lanterne cinesi come simbolo ben augurale.

 

lanterne cinesi

Photo by © Klaus Dell’Orto. Pubblicata su www.planetmountain.com

Le previsioni comunque, purtroppo avevano ragione, ha piovuto parecchi giorni di fila. I giudici dei blocchi, con a capo Davide Spini (http://whitelinefree.tumblr.com/) si sono dati un gran da fare per coprire alcuni degli spot di gara, e l’affluenza c’è stata. Ma tra una goccia e l’altra, soprattutto nei giorni di lunedì e martedì dopo il 25 aprile un po’ solitari, con perfetto approccio GLIDE abbiamo sfruttato i momenti liberi per approfondire alcuni aspetti della pratica. Parola d’ordine PROPRIOCETTIVA.

foto

 Ecco come si scaldano i climber! Riccardo Caprasecca, atleta Moon, laziale, in un giorno di pioggia, insieme all’insegnate Alessia Monticone lavorando su alcuni esercizi. Yoga nell’arrampicata e arrampicata nello yoga.

La fantastica atmosfera internazionale dell’evento è stata davvero un nutrimento per l’anima. Nuovi incontri e opportunità di scambio.

IMG_4934

MelloBloccati da tutto il mondo.

IMG_4937

@ Centro Polifunzionale della Montagna. Filorera.

Pratica dimostrativa pomeridiana insieme alle guide alpine e ai ragazzi dello staff Melloblocco. Hanno partecipato anche Giovanni Ongaro, guida alpina, Nicola, Stef e Philippe Ribiere, pro climber.

 

 

Infine Yoga, scalata, un po’ di festa al Kundaluna, pioggia e tanta gratitudine:

alla Valle che ci ha accolti

a Iris, Stefano, Davide, Silvia, Fabio, Simone, Edoardo, Vinicio, Irene, Andrea, Riccardo, Giovanni, Stef, a tutti coloro che sono venuti alle lezioni gratuite.

Ogni evento, ogni incontro è una pietra (..un blocchetto) sul quale Sougliders’ costruisce la sua esperienza.

 

 

 

 

 

 

 

close next picture next picture
Original Picture...